Come fare la pizza, i corsi per pizzaiolo

Il pizzaiolo è una figura professionale molto ambita sia in Italia che all’estero, data l’alta diffusione della pizza in tutto il mondo; nonostante tutte le varianti dovute dalla diversa provenienza, questo prodotto di origine italiana ha una base che è all’incirca uguale ovunque.

Il corso per pizzaiolo

Il centro formativo Istituti Professionali organizza a Roma, Milano, Torino e Napoli un corso per pizzaiolo che prepara professionalmente l’individuo al mestiere, dunque insegnando tutte le tecniche del caso:

  • L’impasto
  • Tempi e tecniche di lievitazione
  • La stesura della pasta
  • Imparare a condire
  • Cottura nel forno

Dietro questi cinque passaggi vi sono molte sfaccettature, l’impasto per esempio può essere fatto con differenti tipi di farine, dunque il corso porterà l’allievo alla corretta scelta degli ingredienti, preparerà l’allievo all’utilizzo dell’impastatrice con le corrette dosi di acqua, farina, sale e lievito.

Nel momento in cui si affronterà il tema della lievitazione verranno insegnate le tecniche per la conservazione e per la valutazione delle condizioni ambientali come temperatura ed umidità, che sono due fattori che incidono notevolmente sulla lievitazione dell’ impasto.

Questo corso per pizzaioli ha una parte pratica importante nel quale l’allievo dovrà sviluppare manualità, specialmente nella stesura della pasta, pratica piuttosto difficile, che se imparata a dovere può diventare addirittura spettacolare.

La manualità viene richiesta anche nel momento in cui si condisce la pizza, come saprete, il pizzaiolo è un mestiere che viene svolto a dei ritmi molto sostenuti, dunque precisione concentrazione e manualità sono fattori fondamentali, che si applicano nel condimento della pizza.

Infine, una volta condita, la pizza verrà infornata, e una buona parte del corso è dedicata alla cottura di essa; diversi forni si possono trovare nelle pizzerie: a legna, a gas, elettrici e anche ibridi. Ogni forno vuole una tecnica ed una tempistica differente, è importante avere un quadro generale del funzionamento di tutti i forni ed ovviamente, come già detto, una mano rapida a girare le pizze velocemente, non bruciarle e nel frattempo continuare a stendere, condire e informare.

Dal corso al lavoro come pizzaiolo

Il corso per pizzaiolo dura 170 ore, fornisce tutti i materiali ed infine rilascia l’attestato di frequentazione dopo un test di verifica di ciò che si è appreso.

Istituti Professionali ricerca persone che vogliano avvicinarsi a questo mondo con competenza e professionalità, lavorare in questo ambito significa essere sempre al centro dell’attenzione mentre si svolte il proprio lavoro, essere costantemente un ambiente dinamico e veloce, dunque la motivazione è la chiave per poter trasformare le nozioni apprese con questo corso in un vero e proprio lavoro.

Pubblicato in Corsi Arte Bianca Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*